Pensiline - Orobic Tende

PENSILINE LECCO: COSA SONO

Le pensiline Lecco sono strutture realizzate come mini tettoia sopra i portoni o le finestre delle abitazioni e costituiscono uno degli elementi da giardino più interessanti ed utili nel caso si disponga di uno spazio dove coprire oggetti sottostanti.

PENSILINE LECCO: A COSA SERVONO

Per sua natura, la pensilina serve a proteggere l’uscio e tutto quello che sta sotto, dalle intemperie, ma nel caso del giardino può diventare anche un elemento di elevato valore estetico e decorativo.
La funzione di copertura è svolta nel caso delle pensiline delle stazioni di fermata dei mezzi pubblici, ma un simile contesto non necessita di strutture particolarmente “estrose”, come, invece, accade in giardino.
Le principali caratteristiche che rendono utile una pensilina sono:
– nel caso di quella alla fermata del bus, resistenza e solidità,
– nel caso della pensilina da giardino, alla resistenza e alla solidità si aggiungono particolari forme e materiali per donarle un certo gusto estetico.

MATERIALI DELLE PENSILINE DA GIARDINO

Il materiale per eccellenza delle pensiline da giardino sono il legno e il ferro.
Le pensiline in legno sono costituite da una struttura portante fatta appunto di legno, sono comunemente usate nelle case costruite con lo stesso materiale. La decorazione avviene attraverso delle tegole, poste sopra la base legnosa. Il legno usato è generalmente quello di abete.
La copertura può anche essere realizzata con materiale plastico che richiama i colori e la forma del legno o delle tegole. La forma di questo tipo di pensilina è rettangolare, con possibilità di possibili ampliamenti realizzabili aggiungendo ulteriori elementi portanti in legno. Si usa anche a copertura di usci o finestre. La lunghezza standard oscilla tra uno o due metri.
La pensilina in ferro, è costituita da una struttura in ferro e da una copertura in plexiglass zincato a caldo. Le forme possono essere semplici ed essenziali, come nel caso del legno, ma anche particolarmente barocche, specie se si usa il ferro battuto.

TI potrebbe interessare anche